Top 10 dei peggiori automobilisti

Quando si è alla guida, capita che la nostra via venga attraversata da gente più o meno stramba, agitata, nervosa… sicuramente non dei buoni automobilisti!
Ecco la top 10 dei peggiori automobilisti:

Texting while driving

  1. Quello che per girare invade completamente l’altra corsia. E magari ci impiega tre ore a fare una curva. Dai, forza, ce la puoi fare, ci passano anche i camion.

  2. Quello che in città, in pieno orario di punta, ti sta addosso. Ma dove vuoi andare, mi vuoi passare sopra? C’è la coda, ci sono i semafori, e ci sono i vecchietti che sono a casa tutto il giorno ma devono uscire anche loro alle 8:00 quando la gente va al lavoro. Stai calmo.

  3. Quello che anche se c’era una stop, non solo non si ferma, ma non fa finta neanche di rallentare. Giuro che il giorno che dovrò cambiare la macchina non freno più neanche io che ho la precedenza, ma mi faccio venire addosso.

  4. Quello che fa lo sgamo per uscirti davanti prima che tu passi, e poi va a venti all’ora. Ma non avevi fretta? Allora vai, dai.

  5. Quello che non sa non deve andare. Che va, poi frena, poi mette una freccia, poi la toglie, poi rallenta, e infine si ferma in mezzo alla strada, in attesa forse di qualche illuminazione.Driving the Dream
  6. Quelli che ancora non hanno capito come si utilizzano le luci. E girano coi fendinebbia accesi invece che le luci di posizione. E magari c’è anche il sole e trenta gradi all’ombra. Oppure, quelli che probabilmente hanno i raggi x negli occhi e vedono anche al buio, per cui non accendono nessuna luce. Infine, quelli che hanno gli abbaglianti inseriti anche se hanno macchine davanti, dietro, e da parte.

  7. Quelli che inchiodano e non hanno neanche una luce dei freni che si accende per sbaglio.

  8. Quelli che sembra vadano a carbone, e ti ritrovi avvolto in una nuvola nera a rischio intossicazione e devi tenere almeno venti metri di distanza per riuscire a sopravvivere.

  9. Quelli che quando guidano, oltre a cantare, improvvisano anche dei super balletti.

  10. Quelli che ci vengono incontro in una stradina stretta, così che nessuno può più muoversi, quando loro un metro prima avevano uno spiazzo dove potevano accostare un attimo. Ma niente, di mettere la retro non ci pensano proprio.
    Retro Classics meets Barock 2010 in Ludwigsburg - Impressionen

 

photos by: &

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *