Make-up delle feste. I migliori ombretti e rossetti per un look sfavillante

Le feste fanno venir voglia di vestirsi e truccarsi da occasione speciale! È il momento in cui si tirano fuori dall’armadio quegli abiti che si mettono nelle occorrenze speciali, un po’ più eleganti e impegnativi del solito. Abiti che non meritano di essere portati con il solito make-up da tutti i giorni. Anche nel trucco si può quindi osare di più, senza mai risultare volgari o esagerate.

Il colore d’eccellenza è il nero, per realizzare uno smokey eye da sguardo magnetico!

Io utilizzo questi due prodotti, ottimi per un make-up delle feste e per realizzare lo smokey eye senza troppe difficoltà.

Pupa Palette Vamp! 01 – Smoky Black. Praticissimo. Nella confezione e sul retro della palette trovi anche una guida da seguire per realizzare lo smokey eye perfetto. All’interno c’è un applicatore, e la consistenza dell’ombretto permette una stesura facile, effetto polvere liquida. Lo puoi acquistare QUI.

Chanel Illusion D’Ombre Velvet nr. 106 Fleur de Pierre. Come si intuisce dal nome, si tratta di un ombretto effetto velluto, molto coprente, per chi vuole davvero osare. Può essere sfumato e abbinato a un ombretto bianco. La scatola mostra i passaggi su come applicarlo, e all’interno si trova anche il suo pennellino. Puoi acquistarlo QUI.

E per le labbra? Il must è il rosso acceso. Anche in questo caso, due prodotti make-up che adoro:

Catrice Cosmetics Velvet Matt nr. 60 REDvolution. Per chi ama il rosso acceso ma con effetto matt, questo prodotto è molto valido. Si svita come un gloss e si stende facilmente grazie al suo applicatore. Inoltre, contiene vitamina E. Puoi acquistarlo QUI.

Chanel nr. 84 Rouge Coco Shine. Per chi invece ama i rossetti rosso vivo, lucidi e brillanti, questo rossetto di Chanel è il top. Il colore può essere più o meno marcato in base al numero di passate sulle labbra. Unisce inoltre un effetto idratante. Puoi acquistarlo QUI.

Se desideri, aggiungi qualche brillantino e preparati a brillare per tutto il periodo delle feste!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *