L’età giusta per diventare mamma Esiste davvero un'età migliore per diventare madri?

Esiste un’età giusta per diventare mamma?
Diciamo che biologicamente la vita di una donna è scandita da fasi che ne influenzano il fisico, l’emotività, e la percentuale di probabilità di avere un figlio senza incorrere in particolari problematiche. A livello sociale, invece, la donna ha oggi dei ritmi diversi, che non sono spesso a pari passo con quelli biologici.

Maternity-24

Basti pensare alle nostre nonne o alle nostre mamme, che hanno vissuto un periodo in cui c’era lavoro per tutti e si faceva famiglia prima.
Oggi la maggior parte delle donne ambisce ad una laurea ed è interessata alla carriera, cosa che una volta era più rivolta agli uomini. Il marito lavorava e la moglie badava ai figli e alla casa.
Ecco perché oggi l’età media della mamma italiana si è alzata rispetto a poche generazioni fa.

Una donna che si laurea entra nel mondo del lavoro tra i 25 e i 30 anni, spesso con contratti temporanei di stage o apprendistato. Altre volte in sostituzione maternità o a tempo determinato.
Negli ultimi anni la disponibilità di posti di lavoro è calata, mentre dall’altro lato il costo della vita è aumentato, per cui spesso ci si ritrova a doversi accontentare di quello che si trova, con stipendi spesso bassi e contratti a breve termine.

Ma la mentalità del lavoro a tempo indeterminato è ancora radicata in maniera forte nella nostra società, per cui tanti giovani non se la sentono di affrontare un affitto e una famiglia senza prima avere uno stipendio fisso. Senza contare che le banche faticano a concedere mutui senza un contratto indeterminato o se si è entrati nel mondo del lavoro da poco tempo.

A questo si aggiunge il fatto che nella ricerca di lavoro, avere 30 anni per una donna può essere un punto a suo svantaggio, in quanto è facile che l’azienda pensi che nel breve periodo la candidata possa rimanere incinta e quindi chiedere la maternità, trovandosi subito a dover cercare un’altra persona per sostituirla. E che preferiscano quindi scegliere ragazze più giovani da formare oppure signore già mamme, con magari qualche anno di esperienza.

Ecco perché le famiglie di oggi vedono sempre più spesso genitori più adulti rispetto a un tempo, e spesso con un solo figlio.
L’orologio biologico di una donna, infatti, non si è ancora adeguato ai nuovi ritmi della nostra società, e avere un figlio dopo i 35 anni comporta percentuali più basse di rimanere incinta, e percentuali di alte di avere problematiche.

L’importante è vivere serenamente il proprio essere donna, senza fare di certi traguardi una malattia.

Il momento giusto per avere un figlio è quello quando esiste un desiderio reale di maternità e di paternità, quando si ha a fianco la persona giusta, che vuole condividere le stesse scelte di vita con noi, e quando si ha un minimo di stabilità economica per poter mantenere la propria famiglia dignitosamente, anche se con qualche sacrificio.
Un bambino è il dono più prezioso che si può ricevere, che questo avvenga prima o dopo i 35 anni.

Sta poi al buon senso di ognuno di noi stabilire una età massima in cui diventare madri.
Dobbiamo ricordarci che nella maternità, al primo posto ci deve essere sempre il bambino, e non noi stesse. Non facciamo diventare nostro figlio un capriccio che vogliamo avere a tutti i costi, come fosse una borsa o un paio di scarpe.
Quando diventiamo madri, siamo noi che ci concediamo totalmente a nostro figlio, e che siamo lì per lui, non il contrario. Dobbiamo potergli stare vicino in tutti i sensi il più a lungo possibile, nella sua crescita, nei suoi studi, fino a quando arriverà il suo momento di andare via di casa, e anche dopo, sostenendolo nella costruzione della sua nuova famiglia.

Ricordate infine che il vostro medico o i consultori famigliari sono sempre disponibili a fornire qualsiasi tipo di informazione o di consiglio per vivere al meglio questo stupendo periodo nella vita di una donna.

Potrebbe interessarti anche:

Non posso avere figli
couple-915992_960_720

I primi sintomi di gravidanza
Embryo @ approximately 8 weeks from conception, 10 weeks estimated gestational age from LMP.

 

photo by:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *