L’abito da sposa Come e quando sceglierlo. Per essere la più bella

“Mamma, mi sposo!”
Generalmente, appena riceviamo la proposta di matrimonio, la prima cosa che si pensa di fare è: devo comprarmi il vestito!

E non basteranno nè internet nè i programmi dedicati per farvi scegliere quello giusto!

Ecco alcuni accorgimenti:

Se avete un budget ridotto:
– il vestito della sposa: diversi sono i metodi per risparmiare sull’abito da sposa. Se piace, si può recuperare l’abito da sposa della madre, apportando magari dei piccoli ritocchi. Si potrà giocare così su uno stile vintage, da riprendere magari come tema del proprio matrimonio.

In alternativa, molti sono oggi i negozi che propongono il noleggio per la sola giornata, risolvendo così anche il problema della lavanderia e dello spazio nell’armadio.

CL Society 198: Bride dress tail

Un’altra soluzione a poche centinaia di euro, si trova on-line. Acquistando l’abito on-line, si può risparmiare davvero tanto! Per questa soluzione è preferibile comunque avere una sarta di fiducia, che possa eventualmente apportare dei ritocchi per adeguare l’abito al proprio fisico, nel caso in cui la taglia ordinata non calzi perfettamente.

Se poi non vi interessa indossare un vestito di una collezione precedente, alcuni negozi offrono bellissimi abiti a prezzi vantaggiosi, ritoccandolo con cura se vi dovesse fare difetto in qualche punto.

Se il vostro budget invece è più alto, tra i 1000 e i 1500 euro, si può riuscire tranquillamente ad avere un abito su misura.
Se optate per un abito semplice, senza troppo tulle né particolari applicazioni, fatevi consigliare da una sartoria di abiti da sposa. Vi saprà sicuramente indicare i modelli realizzabili entro il vostro budget.

– le scarpe. Per fare in modo di risparmiare sulle scarpe da sposa, scegliete un modello che possa essere riutilizzato anche in altre occasioni. Se vi piace l’idea, osate delle scarpe colorate! L’effetto sorpresa è garantito!

LEGGI ALTRO DELLA SEZIONE VITA DI COPPIA

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *