Idee originali per Carnevale Come truccarsi per Carnevale

Siete arrivate all’ultimo e ora non sapete come truccarvi a Carnevale?
Ecco qualche idea originale!

Il quadro cubista.

carnevale_cubismo

Il vostro viso come un quadro cubista. Stendete una base di fondotinta su tutto il viso, labbra comprese. Con una matita nera, disegnate gli occhi, le ciglia, il naso, cercando di non mantenere le proporzioni. Da una parte rimpicciolite, dall’altra ingrandite. Disegnate delle labbra di fianco alle vostre e coloratele con una matita labbra o un rossetto.
Stendete del fard sulle guance, ad altezze diverse.
Se volete, completate prendendo un cartoncino in cui “incorniciarvi”!

Con lo stesso principio, si possono realizzare altri generi di trucco:
effetto pixel, disegnando dei quadrati sul vostro viso e riempiendoli con colori ad effetto naturale;

IMG_1052

 

 

 

 

effetto pop art, punteggiandovi il viso e utilizzando colori accesi per truccare occhi e labbra;
effetto disegno / cartone animato, disegnando con una matita nera tutti i contorni del viso;
effetto animalier, realizzando dei baffi e un nasino nero da gatte, piuttosto che tigri o panda, leopardi o coniglietti, a seconda dei vostri gusti;
effetto fluo, bellissimo se andrete a qualche festa nei locali la sera, per brillare anche al buio, utilizzando trucchi fosforescenti e braccialetti o occhiali che si illuminano.

Carnevale di Venezia 2010

 

 

 

 

Oppure ancora, potete semplicemente acquistare degli accessori: ciglia finte colorate e vistose, un cappello particolare, una parrucca, orecchie da elfo, una maschera da mettere davanti agli occhi.

Buon divertimento!

LEGGI ALTRO DELLA SEZIONE FAI DA TE

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *