Come pulire il parquet

Il parquet è un modo semplice per dare un tocco di raffinatezza alla propria casa, trasmettendo una sensazione di calore ed eleganza a chiunque si trovi al suo interno.
Ma come mantenerlo nel tempo? Ecco qualche consiglio:

Varnishing Hardwood Parquet

Il legno chiaro, o bianco, deve essere trattato, per evitare che si scurisca, con acqua e candeggina, risciacquato ed, eventualmente, incerato.

I legni più scuri, invece, possono essere lavati con detersivi appositi, oppure con alcol. Ricordate comunque di sciacquarli bene, per evitare la formazione di aloni.

Se avete un parquet di tipo grezzo, molto indicata è la cera solida, da passare con un panno morbido. Questo aiuterà a mantenerlo lucido e a proteggerlo, chiudendo eventuali fessure ove possa annidarsi la polvere.

La tipologia di parquet più facile da gestire, è quello verniciato o vetrificato, che non necessita di lucidatura. In questo caso è sufficiente passare uno straccio morbido imbevuto con acqua e ammoniaca, o con altri prodotti specifici per parquet, senza bisogno di risciacquare.

Per finire, ricordate per tutte le tipologie di camminare sul parquet solo quando perfettamente asciutto.

photo by:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *