Come sbrinare i vetri dell’auto in modo naturale Inizia il freddo e la mattina i vetri dell'auto sono ghiacciati. Come fare?

Iniziare la giornata sbrinando i vetri della macchina non è certo un bel risveglio.
Sopratutto se si è di fretta per andare al luogo di lavoro, e si è già usciti di casa in ritardo.

Per quelli che non hanno la fortuna di poter ritirare l’auto in garage, qualche rimedio preventivo naturale da adottare c’è!

Wednesday's Surprise

Il più semplice: coprire il parabrezza con un telo. La mattina troverete il telo ghiacciato, ma basterà rimuoverlo e sarete pronti a mettere in moto.

È possibile altrimenti preparare una facile miscela antigelo, unendo un bicchiere di acqua ogni due di alcool. Conservarla in un contenitore con beccuccio a spruzzino, ed erogarla sui vetri brinati. Lasciare agire e aiutarsi nel caso con un raschietto.

In alternativa all’alcool, si può utilizzare dell’aceto, con una proporzione di un bicchiere d’acqua ogni 3 di aceto e spruzzare questa miscela già dalla sera, prima che le temperature scendano a formare la prima patina di ghiaccio. Al mattino i vetri saranno solo leggermente brinati, e facilmente pulibili.

Un’ultima soluzione naturale ed efficace che si può adottare alla sera, è quella di passare con mezza cipolla i vetri dell’auto… al mattino non ci sarà traccia di ghiaccio! Provare per credere!

Attenzione invece a cosa non fare! Niente acqua calda e niente sale! La prima rischia di rompere i vetri per lo schock termico, il secondo invece corrode le guarnizioni e rovina il vetro.

LEGGI ALTRO DELLA SEZIONE GESTIONE DELLA CASA

Potrebbe interessarti anche:

Smacchiare le pareti
wooden-floor-and-old-wall-1393875746kvr

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *